Aumentare Utili

Ricerche sul consenso

Dal latino cōnsēnsus, participio passato di cōnsēntīre, composto dalla preposizione cum, nel senso di insieme, e da sēntīre, nel senso di provare sensazioni; letteralmente significa dunque “l’atto di provare insieme le stesse sensazioni”.

Le Indagini Sul Consenso sono lo strumento fondamentale per quelle aziende che ritengono che il proprio successo derivi dalla soddisfazione dei bisogni (primari e secondari, evidenti e non evidenti, manifesti e non manifesti) dei propri consumatori.

Nello specifico, grazie alle Indagini Sul Consenso, avrai modo di comprendere come la Tua azienda ha saputo rispondere alle necessità del proprio Target:

  • Nella Fase di Pre-Acquisto;
  • Nella Fase di Consumo;
  • Nella Valutazione Post-Acquisto.

Eseguo approfondimenti anche sugli altri pubblici di riferimento, tra i quali, da non sottovalutare, il personale dell’azienda.

Per le Start-up il servizio è volto a comprendere le dinamiche di soddisfazione dei propri e dei futuri clienti e/o di tutti gli stakeholder conoscendo, quindi, gli elementi grazie ai quali ottenere da subito il consenso.

Alcuni esempi di ricerche sul consenso sono:

  • Posizionamento d’immagine;
  • Indagine consenso Stackholders;
  • Sondaggi d’opinione;
  • Analisi sul clima aziendale.

Verifica il consenso della tua iniziativa grazie ad un esperto!

A volte infatti è necessario acquisire informazioni su aspetti di particolare interesse delle organizzazioni (aziende, Enti, associazioni ecc.).

Il servizio Sondaggio D’Opinione è fondamentale se hai necessità di comprendere e studiare l’atteggiamento dei cittadini o di un nucleo specifico di soggetti (consumatori, aziende, ecc.) in merito ad avvenimenti d’ordine sociale, politico o ad argomenti di natura economica.

Effettuo uno studio integrato (quali/quantitativo) con il seguente schema:

  • Analisi e composizione del campione
  • Analisi dell’oggetto dell’indagine
  • Elaborazione del questionario
  • Somministrazione del questionario
  • Analisi dei dati raccolti

Nel processo d’intervento standard in fase iniziale viene effettuato un Focus Group con un Panel rappresentativo del campione, composto da 4 a 12 unità per ogni sessione, per raffinare il modello; sarà poi esteso al campione intero tramite uno o più delle seguenti metodologie di raccolta delle informazioni:

  • Interviste personali (CAPI)
  • Interviste telefoniche (CATI)
  • Interviste via internet e/o postali (CAWI)

Raramente utilizzo il processo contrario che, se è anche vero a volte faccia emergere informazioni estremamente utili, spesso risulta dispersivo e difficilmente interpretabile.

Incontriamoci e parliamo della tua necessità!