Aumentare Utili

Ricerche per la Comunicazione

Informare, persuadere, diffondere, condizionare: sono alcuni dei termini associati alla Comunicazione.

Anche la comunicazione, ormai divenuta elemento essenziale in una impresa moderna, è oggetto di ricerca.

Le ricerche volte a comprendere, conoscere, analizzare a classificare gli elementi propri della comunicazione sono denominate: ricerche di comunicazione.

Il primo assioma della Comunicazione recita:

“E’ impossibile non comunicare. Se partiamo dal presupposto che ogni comportamento crea comunicazione è evidentemente impossibile non avere comportamenti e quindi è impossibile non comunicare.”

I principali studi vengono effettuati nella fase creativa (test di completamento, di comprensibilità dei messaggi, dell’immagine trasmessa, composizione dei concept ecc.).

In particolare le Ricerche di Comunicazione sono di supporto per l’elaborazione di una strategia di comunicazione o per la rivisitazione della stessa in base al cambiamento inevitabile dei consumatori e delle loro abitudini negli anni.

Oltre a ricerche per valutare l’efficacia di iniziative (pubblicitarie o promozionali), la mia specializzazione consiste nella capacità di analizzare i tratti psicologici e comportamentali, le modalità ed intensità di acquisto di beni e servizi, gli effetti dell’esposizione alla comunicazione.

Di seguito puoi trovare delle prime risposte per ciò che riguarda l’ambito di applicazione della tipologia di servizio.

Se vuoi approfondire specifici ambiti di comunicazione tramite una ricerca professionale, affidati ad un esperto!

In base alla mia esperienza, ti indico una serie di ricerche che sono state molto utili in progetti che ho seguito:

  • Ricerca Creativa;
  • Ricerca Proiettiva;
  • Ricerca Cognitiva;
  • Analisi Transazionale;
  • Analisi Etnografiche;
  • Analisi Codici Affettivi;
  • Studio Semiotico;
  • Ricerche Psicografiche;
  • Indagini Sinottiche;
  • Analisi Stili di Vita.

Vediamole in dettaglio alcune:

RICERCA CREATIVA

Le Ricerche Creative più che sui consumatori (intervistati comunque per reperire informazioni su: bisogni, valutazioni e pareri, opinioni ecc.) è svolta su e con gli uomini d’azienda.

Questi, infatti, sono a conoscenza delle strategie dell’impresa, delle sue specificità, delle caratteristiche positive, ma anche negative, delle criticità produttive, delle varie opportunità.

Lo scopo della Ricerca Creativa è di generare, grazie al mio contributo e ad un corretto stimolo, idee originali ed innovative.

Il servizio Ricerca Creativa è eseguibile anche esclusivamente con i consumatori, ad esempio lo studio di prodotti diversi o per implementare la linea degli stessi (extension-line), per miglioramenti pratici o tecnici, per l’ideazione di messaggi o della linea di comunicazione.

Le sessioni vengono abitualmente svolte in brain storming o con la gestione di gruppi di creatività.

Contattami e stimola la creatività della tua azienda!

RICERCA PROIETTIVA

La capacità di immaginare le cose diversamente da come sono realmente o di prefigurare cose ancora inesistenti, è stata la base del successo di molte grandi aziende.

Come tutte le capacità può essere effettuata un’azione di stimolo con tecniche conoscitive.

La Ricerca Proiettiva è atta ad individuare:

  • relazione tra consumatore e azienda o oggetto*;
  • cosa rappresenta l’oggetto*;
  • ragione che portano al consumo dell’oggetto*;
  • ragioni che portano alla scelta dell’azienda.

*Oggetto: logo, prodotto, profumo ecc.

Lo scopo è comprendere i significati che può trasmettere, suscitare e che sono percepiti di un prodotto e le emozioni ad esso associate: indagare l’immaginazione.

Principali tecniche:

  • meccanismi associativi;
  • costruzione di situazioni;
  • role playing;
  • trasformazione.

Contattami ora per approfondire.

RICERCA COGNITIVA

La Ricerca Cognitiva è volta invece ad individuare e rilevare le percezioni e le valutazioni dei consumatori, con approccio diretto e relazionale.

I messaggi e le classificazioni che abitualmente in azienda vengono adottati, spesso non sono allineati con quelli dei pubblici a cui ci si rivolge; ogni contenuto di comunicazione è infatti soggetto ad interpretazione.

Con questa premessa è evidente quanto sia rilevante per la Tua azienda conoscere ulteriori dati rispetto a quelli già a Tua disposizione.

Nonostante sia estremamente difficile rappresentare in modo tangibile percezioni e valutazioni, ciò è possibile grazie ad una qualificata Ricerca Cognitiva.

Abitualmente eseguo il servizio con due metodiche:

  • Mappa analogica;
  • Famiglie di Prodotti.

Lo scopo del servizio che ti offro è quello di rilevare il grado di comprensione, da parte dei consumatori/clienti, dei caratteri di un prodotto o di una linea di prodotti e individuare i prodotti o linee di prodotti percepiti come concorrenti.

Contattami per capire di più sul tuo prodotto ed i suoi antagonisti!