Aumentare Utili

Piano di marketing

Quando è necessario un piano di marketing?

Un piano (che sostanzialmente è l’elaborazione di testuale di una strategia di marketing) permette di rispondere a tre fondamentali esigenze:

  1. rappresentare in maniera tangibile le analisi effettuate, permettendo a chi non lo ha formulato di entrare facilmente nelle logiche di elaborazione, di fattibilità e di solidità del progetto, evidenziando da subito le possibili conseguenze di una sua eventuale implementazione;
  2. avere una guida di riferimento generale e una fonte delle direttive generali, uno strumento per organizzare in modalità appropriata le singole attività;
  3. strumento per determinare correttamente i budget necessari per la realizzazione pratica delle proprie idee; il budget potrà così essere reperito da fonti interne od esterne (ad esempio Banche o Investitori).

E’ evidente che un documento come questo è indispensabile per qualsiasi attività.

Cosa serve per redigere un piano di marketing?

  • Un’idea di business
  • Una ricerca di mercato

Tra le numerose modalità per realizzare un piano, utilizzo sempre quella più adeguata al tipo di attività svolta dai miei clienti, all’utilizzo che verrà fatto del documento e alle peculiarità del cliente stesso.

Di sicuro per la stesura del piano sarà seguita una struttura logica come quella che di seguito indico:

  • Sintesi per la proprietà ed il management
  • Indice del Contenuto
  • Introduzione
  • Analisi del contesto
  • Pianificazione
  • Sintesi
  • Analisi finanziaria

La differenza tra un business plan ed un piano di marketing consiste proprio nel fatto che quest’ultimo si focalizza esclusivamente su aspetti legati al modo in cui la tua attività andrà a relazionarsi con il mercato.

Contattami ora se hai deciso di redigere la tua strategia di marketing ed elaborare un preciso piano con un esperto.